home

Il cambio dei denari

conioAll'ingresso di Castrum Sarnani si può ammirare un possente artigiano che con l'antico metodo è intento nel batter moneta, dal conio esce il Denaro.

 

E' d'obbligo per tutti “cambiare” l'euro con il “denaro”, moneta coniata appositamente per l’occasione, utile per effettuare acquisti, nelle Taverne e Osterie e nelle tante botteghe. Il primo cambio è posto subito dopo il conio salendo verso piazza Alta vi sono altri banchi destinati al cambio.

 

 

 

 

cambio2

 

 

Per tutti vi è la possibilità a fine serata di cambiare nuovamente i denari con la moneta corrente.

Taverne e Osterie

frati1Come ogni anno da inizio a fine manifestazione si potranno degustare prelibatezze dal sapore antico nella ricercatisssima “Taverna della Luna” che da oltre 30 anni propone momenti di cultura di tipo gastronomico e che oggi rappresenta un punto fermo e insostituibile di “Castrum Sarnani – Il medioevo….che ritorna”. Possibilità di cena completa con animazione e prenotazione.

frati4Nei giorni di Castrum Sarnani dal 10 al 13 agosto saranno dislocati nel percorso altri punti ristoro come la Taverna dell'Etiope dove poter assaporare gustose grigilate e piatti sfiziosi  oppure spuntini veloci con arrosticini, pane e guanciale, focaccia e barbozza, pane e spolpatura alla Locanda del Pellegrino dove operosi monaci vi serviranno della fresca Cervogia artigianale o dell'ottimo Ippocrasso.

dolci

In Piazza Alta la Locanda della Campana vi delizierà con i dolci accompagnati dal Vino Cotto o dall'Ippocrasso di Castrum Sarnani.

Gli spettacoli 2018

04 PercorsoR